Star Wars - The Old Republic

Episode I - Part 10

La fuga

Arrivati alle prigioni, i due Jedi aiutano El’kar e la Magistra Atris a sbarazzarsi dei Sith rimasti li. Salvati Terena Adare e Zherron scoprono che Garlen ha venduto JJ e Anareya ai Sith per intascare la taglia.

J. J. Flash e Garlen intanto arrivano al porto e all’Ebon Hawk. Il ragazzo scopre un trasmettitore sul traditore ma è tardi, i Sith sono già lì, e assalgono la nave.
A bordo, Araneya e Dreego riescono a eliminarne un po’ sparando con i cannoni della nave, ma i Sith portano le armi pesanti.
Il fuoco della nave è troppo potente però, e J. J. riesce a salire a bordo, mettendosi al posto di pilotaggio.

Arrivano anche i 4 Jedi, e la Magistra Atris ordina ai suoi allievi di lasciare il pianeta nelle sue mani: devono recarsi a Tython e completare l’addestramento e le loro prove per diventare Jedi riconosciuti dell’Ordine.
Alex e Jake obbediscono, ma El’kar rimane a combattere insieme alla sua insegnante.

L’Ebon Hawk decolla, ma a sbarrare la strada al gruppo c’è un incrociatore spaziale dell’Impero Sith.
Tempo di calcolare le coordinate per il salto iperspazio, la nave dell’Impero riesce a fare fuoco danneggiando gravemente lo scafo. Ma J. J. riesce a impostare la rotta, e la nave effettua il salto, proprio sotto il naso degill avversari, salvando il suo nuovo equipaggio.

Photobucket

Comments

EdoardoFusco

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.